Andrea Chiarvesio a Xmas Comics and Games

Di origini torinesi, ha lavorato dal 1998 al 2001 in Wizards of the Coast (gli editori di Magic: The Gathering e  Pokémon – se mai avete partecipato ad un “campionato cittadino di Magic” lo dovete ad una sua idea) e Upper Deck (Yu-gi-oh! e World of Warcraft). Dal 2006 è anche game designer. Dopo un gioco di carte sulla vita di Paperino per Disney/Dal Negro (le Quack Cards) nel 2007 pubblica insieme a Luca Iennaco Kingsburg (per Stratelibri – Fantasy Flight Games), nel 2008 il Gioco di Carte Collezionabili Wizards of Mickey e, nuovamente con Iennaco,Olympus (Giochi Uniti – FFG). Tutti e tre i giochi vengono insigniti del premio “Best of Show” a Lucca. 
Iniziano le sue collaborazioni con l’altro autore torinese Pierluca Zizzi, tra cui: 
Arcanum (un gioco basato sui tarocchi, pubblicato dall’editore torinese Lo Scarabeo), Movie Trailer (un party game sul cinema pubblicato da Oliphante), Hyperborea (per Asterion – Asmodée) e Signorie (per What’s your Game?).
È inoltre co-autore insieme a Luigi “Bigio” Cecchi del gioco di carte dedicato al popolare web-comic dello stesso Bigio:Drizzit (Post Scriptum – Shockdom), di cui, visto il successo del gioco, sono anche state pubblicate numerose espansioni. 
Tra i titoli degli ultimi anni citiamo 
Kingsport Festival (insieme a Gianluca Santopietro per Giochi Uniti – Kosmos) e Richard I (pubblicato in Italia da District Games nel 2014).
Nel 2017 ha firmato altri tre giochi: Warstones (un gioco di strategia e destrezza creato con Maurizio Favoni e pubblicato in Italia da Red Glove), l’edizione internazionale di Richard the Lionhearth (per CMON) e il Gioco del Gelato (un gioco per famiglie, sempre pubblicato da Lo Scarabeo, dove attualmente lavora).